Cosa solo le Directory Web e a cosa servono

webmaster freelance

webmaster freelance

Per definizione tecnica, le Directory Web sono elenchi organizzati e classificati di siti Web.

I termini “directory Web” e “motore di ricerca” sono spesso usati in modo intercambiabile anche se non sono la stessa cosa, ma sono due tipologie di prodotti informatici diversi ed hanno anche delle diversità molto marcate.

Le directory Web sono elenchi di siti Web organizzati da persone che attraverso il loro quotidiano lavoro di ricerca e controllo garantiscono la qualità delle ricerche effettuate nei loro siti web, mentre gli elenchi dei motori di ricerca sono messi insieme da sistemi automatizzati, a volte con delle discrepanze su quello che desidera l’utente e gli effettivi risultati ottenuti a video, e privi di una struttura navigabile.

Gran parte della confusione deriva dai vari modelli ibridi che si sono sviluppati nel tempo, perché i motori di ricerca hanno incorporato funzionalità di directory per aiutare con problemi come la categorizzazione e la qualità del sito.

Ci sono vantaggi e svantaggi nell’utilizzo di una directory Web rispetto a un motore di ricerca.

Uno strumento può essere più adatto a determinati tipi di ricerche rispetto all’altro strumento.

Le directory pongono l’accento sul collegamento alle home page del sito e cercano di ridurre al minimo il collegamento diretto. Ciò rende le directory più utili per trovare siti anziché singole pagine. Alcune directory tentano di risolvere questa carenza collaborando con un motore di ricerca per elenchi supplementari.

Quali sono le directory Web più importanti del 2020?

Le directory Web svolgono oggi un ruolo diverso rispetto a quanto hanno fatto in passato. Inizialmente venivano utilizzati per indirizzare gli utenti di Internet ai siti per categoria e argomento su Internet.

Hanno anche reso più facile per gli utenti trovare ciò che stavano cercando durante la ricerca di prodotti, servizi, risposte o informazioni specifici. Prima che i moderni motori di ricerca accettassero le query online, le directory web erano “internet”.

Il modo in cui vengono utilizzate le directory Web è cambiato in modo significativo. Tuttavia, sono ancora utili e pertinenti. Le directory che non si sono aggiornati con i tempi non sono più in circolazione. Quelli che hanno continuato a fornire valore agli utenti sono ancora rilevanti per le aziende che sono elencate e si basano su di esse.

Una volta utilizzate esclusivamente come strategia di creazione di collegamenti, le directory Web si sono ora espanse per includere più di semplici dettagli personali (nome, indirizzo, numero di telefono).

Anche se Google dà più peso e valore ai collegamenti contestuali altamente rilevanti di nicchia rispetto ai collegamenti alle directory, le directory stesse forniscono comunque valore sotto forma di traffico e credibilità.

Prima di decidere se creare un elenco di directory per l’azienda, è necessario valutare ciascuna directory in base a come:

  • Gestisce la directory: stai lontano da quelli che permettono di elencare qualsiasi sito; scegli solo quelli che sono fortemente moderati.
  • Mercato: invia a directory popolari tra gli utenti finali, non solo i proprietari dei siti.
  • Valore delle offerte: attenersi a quelli che aiutano a collegare gli utenti del sito Web con le società quotate e hanno uno scopo oltre la SEO.
  • Rappresenta la tua nicchia: se una directory di qualità è specifica e pertinente per la tua nicchia, cercala.

 

 

[Voti: 3   Media: 5/5]
adm
adm
Consulente SEO e Webmaster freelance per passione, da oltre 10 anni nel mondo del web. Amo il mio lavoro e ci metto passione ed impegno per aiutare i miei clienti, sia anche solo per realizzare un sito web oppure posizionare in prima pagina i loro servizi / prodotti. Per saperne di più contattatemi ;)