Come bloccare una pagina web in Google Chrome

Come bloccare una pagina web in Google Chrome

Come bloccare una pagina web in Google Chrome

Come bloccare una pagina web in Google Chrome

Google Chrome è ancora uno dei browser più utilizzati al mondo. Nonostante i suoi continui aggiornamenti, il browser non consente ancora il blocco delle pagine web, per impedire l’accesso a qualsiasi indirizzo che abbiamo selezionato.

Possiamo utilizzare strumenti di terze parti per ottenere lo stesso risultato, in questo articolo ti spiego come funzionano e da dove puoi scaricarli. Allo stesso modo, nonostante i limiti di Chrome, ti insegnerò a bloccare parte del contenuto del web dal browser stesso.

Blocca le pagine in Google Chrome con BlockSite

BlockSite è una delle estensioni Chrome più semplici e funzionali reperibile direttamente su Chrome Store. L’operazione è semplice come scaricarlo e aggiungere l’URL che vogliamo bloccare nel suo elenco.

BlockSite ci consente di bloccare le pagine Web per URL, parole, periodi di tempo e così via. Il suo funzionamento non è solo quello di bloccare pagine web, ma è ottimizzato a renderci più produttivi.

Allo stesso modo, possiamo andare oltre, bloccando le pagine a parole, richiedendo una password per accedere ai siti web, aggiungere una modalità di lavoro per bloccare le pagine web e non essere distratti per periodi di tempo e molto altro ancora

Scarica | BlockSite

Blocca le pagine web in Google Chrome con WebFilter

web filter for chrome - gubitosapierfranco

L’estensione WebFilter per Chrome consente il filtraggio Web sicuro e la ricerca sicura di Google in Chrome. Utilizza la stessa tecnologia del browser sicuro per Android, SPIN Safe Browser. Questo filtro web è gratuito e blocca istantaneamente la pornografia, i contenuti per adulti e inappropriati.

I risultati di ricerca di Google e le ricerche di immagini vengono filtrati da contenuti non validi. Questa estensione è progettata per coloro che cercano di autogestire la propria esperienza di navigazione sicura su Google Chrome. Unica nota stonata è che non è possibile proteggere con password l’estensione per impedire la rimozione.

Scarica | WebFilter

Blocca le pagine web da Google Chrome

Anche se non possiamo bloccare una pagina Web in quanto tale da Google Chrome, possiamo provare a bloccare l’accesso ad alcuni dei suoi contenuti. Per fare ciò, andiamo nel menu Impostazioni e segui i passaggi che ti indico di seguito.

  • Fare clic sul menu a discesa di “Impostazioni avanzate”
  • Clicca su “Privacy e sicurezza”
  • Fare clic su “Impostazioni contenuti”
  • Blocca “Immagini” e “JavaScript”

Attraverso questo metodo, diciamo al browser di non caricare la pagina limitando JavaScript e scaricando le sue immagini. Allo stesso modo, possiamo bloccare l’accesso a microfono, bloccare i sensori di movimento, bloccare i video e altro, in modo da avere un maggiore controllo sui permessi a cui accede il web.

Tuttavia, questo non è il metodo più adatto e infallibile per bloccare le pagine web di per sé quindi, come detto prima, la soluzione migliore è ricorrere a strumenti di terze parti.