Che cos’è l’Assistente Google e cosa può fare

Che cos’è l’Assistente Google e cosa può fare

Cosa e Assistente Google e cosa può fare

Cosa e Assistente Google e cosa può fare

La versione Google di Alexa (Amazon) e Siri (Apple) è Google Assistant. Da quando è stato lanciato nel 2016, ha fatto molti progressi e, ad oggi, è l’assistente più avanzato e dinamico in circolazione.

Google Assistant è stato proposto a tutti, non solo su prodotti Google, ma attraverso partnership con altre aziende che hanno inserito Google Assistant in una vasta gamma di dispositivi, da frigoriferi e cuffie a altoparlanti e automobili. Ecco come funziona l’Assistente Google e cosa devi sapere sull’intelligenza artificiale di Google.

Che cos’è l’Assistente Google

Google Assistant è l’assistente vocale di Google. Alla sua nascita, Google Assistant era un’estensione di Google Now, progettata per essere privata mentre si espandeva sui controlli vocali “OK Google” esistenti di Google.

In origine, Google Now ha estratto in modo intelligente le informazioni più idonee alle tue ricerche. Sapeva dove lavoravi, i tuoi incontri e i tuoi piani di viaggio, le squadre sportive che ti piacevano e cosa ti interessava in modo da poterti presentare le informazioni di tuo gradimento.

Google ha da tempo eliminato Google Now, ma Assistant vive ancora, fondendo questi elementi personalizzati con un’ampia gamma di comandi vocali. L’Assistente Google supporta sia l’immissione di testo che quella vocale e seguirà la conversazione indipendentemente dal metodo di immissione che stai utilizzando.

Cosa può fare l’Assistente Google

L’Assistente Google offre comandi vocali, ricerca vocale e controllo del dispositivo ad attivazione vocale, consentendoti di completare una serie di attività dopo aver pronunciato le parole di attivazione “OK Google” o “Ehi Google”. È progettato per offrirti interazioni conversazionali.

L’Assistente Google:

  • Controlla i tuoi dispositivi e la tua casa intelligente
  • Accedi alle informazioni dai tuoi calendari e ad altre informazioni personali
  • Trova informazioni online, dalle prenotazioni dei ristoranti alle indicazioni stradali, meteo e notizie
  • Controlla la tua musica
  • Riproduci contenuti sul tuo Chromecast o altri dispositivi compatibili
  • Esegui timer e promemoria
  • Prendi appuntamenti e invia messaggi
  • Apri le app sul tuo telefono
  • Leggi le notifiche per te
  • Traduzioni parlate in tempo reale
  • Giocare

Conversazione continua significa che non devi dire “Ok Google” per le richieste di follow-up.  Invece, una volta che hai iniziato a parlare con Google, ascolta la risposta senza bisogno di una frase di attivazione per tutto il tempo che desideri. Google può anche riconoscere i profili vocali di persone diverse, quindi sa con chi sta parlando e può adattare le risposte di conseguenza. Puoi anche chiedere più cose contemporaneamente.

Poiché l’Assistente Google ti conosce e comprende il contesto, reagirà in modo informato ed intelligente. Questo è importante in quanto dà al controllo vocale molto più potere e lo sposta dalla sola reazione a frasi o comandi specifici. È progettato per essere più che solo reattivo.

Le caratteristiche includono la possibilità di effettuare il check-in per il tuo volo (a seconda della compagnia aerea e della destinazione), nonché la possibilità di prenotare una camera con alcuni partner e c’è anche una modalità interprete sui dispositivi Google Nest e sugli smart display.

Con esso, puoi chiedere all’Assistente Google di aiutarti a condurre una conversazione in tante lingue diverse. Basta dire “Ok Google, diventa il mio interprete inglese” per avviare la modalità Interprete e ottenere la traduzione parlata e scritta in tempo reale (sugli smart display) per facilitare la conversazione.

L’Assistente Google nei dispositivi Google Nest costituisce la base del controllo della casa intelligente. È compatibile con un’ampia gamma di dispositivi, quindi puoi controllare il riscaldamento, le luci e molto altro con la tua voce.

Per scoprire tutto quello che può fare Google Assistant, visita la pagina dedicata sul sito di Google.